.
Annunci online

  Mietta [ (Vi ho trovati, cari amici, anche qui...) ]
         


11 aprile 2008

i sette segreti


Nella "pausa di riflessione"  Fioredicampo  cambia argomento:non parla più di politica...e...ha accettato a sua volta il gioco a catena dei sette segreti, chiedendomi di partecipare. 

Non ne avevo voglia, perché in questo periodo mi dedico ad altre attività, ma dovevo svelare un segreto importantissimo (l'ultimo) da inserire fra i 7...ed eccomi qua!
Dovrò rivelare ben sette segreti... ma ...chissà se ci riuscirò
Cominciamo:

1) La depressione mi ha colto improvvisamente quando ho saputo che mio figlio doveva partire per l'Afghanistan....non riuscivo a venirne fuori  ...e non avevo più voglia di scrivere...

2) Ora faccio la nonna  quasi a tempo pieno e mi diverto: mi piace trascorrere con Dafne tutto il tempo libero, mi dedico a lei con entusiasmo; è la mia GIOIA di VITA ..e il blog non mi attira  quasi più.

3) Ora svelo un altro  motivo per cui non sono stimolata a cliccare su   questo blog: non mi interessa la politica ; la politica mi ha nauseato.Tutti i leader nelle loro liste promettono cose che non manterranno mai e per me sono tutti uguali.Non ne voterei nessuno!

4) Se però mi sento così distaccata dal Cannocchiale, c'è un altro motivo:   scrivo  su un altro sito più gratificante

5) Fiore, non pensare di essere l'unica ad arrossire ! Sei in buona compagnia:pure io sono timidissima!

6) Un altro motivo che mi tiene distaccata dal blog è il bridge: sto partecipando a tutti i tornei a livello provinciale e regionale; per ora mi sono classificata terza al Campionato Regionale Individuale del bridge , per cui tre ore di torneo ad ogni eliminazione,  portano via molto tempo

7)...dulcis in funfo.... il 4/03 al mio post su Mirò a FE ho letto questo commento di Luciano "Buongiorno, affascinante e raffinata signora.. ." senza link..

    A chi ho pensato?  Ad un vecchio amico  d'infanzia ,LUCIANO , a cui  non avevo parlato  del mio blog e pensavo lo avesse scoperto, così  gli ho inviato subito un sms , ringraziandolo delle belle parole. Lui a sua volta mi ha risposto con un sms chiedendomi spiegazioni...e dicendo che avrebbe voluto averle  scritte lui quelle parole, ma non erano opera sua....Solo dopo ho capito che si trattava di  Musicaepolitica  riapparso con piedi felpati per cui lo  nominerò per primo a svelare anche lui i suoi segreti

 


Le prime sono semplici: rivelare sette segreti e poi "incatenare" altri sette bloggers invitandoli a partecipare al gioco.
Per le nomine scelgo :Musicaepolitica, Penelope, Grilloparlante,Giambattistasalis,Esperimento,Francesco...ed aggiungo Danae e tutti quelli interessati a fare questo sacrificio ....
 




 

 




permalink | inviato da Mietta il 11/4/2008 alle 18:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (14) | Versione per la stampa



21 maggio 2007

Se fossi...

Accolgo l’invito di "Gattara" e  compilo “Se fossi”:


 



1) UN DOLCE: un babà al rum


2) UN FRUTTO: ciliegia rossa


3) UNA CITTA': Forlì


4) UN NOME: Mietta


5) UN INDUMENTO: minigonna


6) UN CIBO: cappelletti


7) UNA STANZA DI CASA: soggiorno


8) UN ANIMALE: cavallo


9) UN NUMERO: 13


10) UN COLORE: rosso


11) UNO SPORT: aerobica


12) UNA MATERIA SCOLASTICA: matematica


13) UN MESTIERE: insegnante


14) UN LUOGO: mare calmo


15) UN FILM: "Il dottor Zivago"


16) UNA LETTERA DELL'ALFABETO: A


17) UN GIORNO DELLA SETTIMANA: domenica


18) UN MESE: luglio


19) UNA FIABA: Biancaneve


20) UNA CANZONE: "Buona notte fiorellino" di De Gregori


21) UNA BEVANDA: cocacola


22) UNO STRUMENTO MUSICALE: pianoforte


23) UN PROFUMO: di rose


24) UN GUSTO GELATO: caffè


25) UN FIORE: mughetto


26) UN SENTIMENTO: emozione


27) UNA PAROLA: tranquillità


28) UNA REGIONE D'ITALIA: Romagna


29) UN PREGIO: onestà


30) UN DIFETTO: avarizia


31) UN'ABITAZIONE: una villa


32) UN ALBERO:  una quercia


33) UNO STATO: Svizzera


34) UN SOPRAMMOBILE: vassoio d'argento


35) UN PIANETA: Terra


36) UN ELETTRODOMESTICO: lavastoviglie


37) UN MEZZO DI COMUNICAZIONE: internet


38) UN PECCATO CAPITALE: gola


39) UN PERSONAGGIO STORICO: Napoleone


40) UNA PARTE DEL CORPO: testa


41) UN'EMOZIONE: innamoramento


42) UNA STAGIONE: estate


43) UNA FESTA: Natale


44) UN ELEMENTO: fuoco


45) UN EVENTO ATMOSFERICO: pioggia


46) UN'ORA DEL GIORNO: mezzanotte


47) UN POLITICO: Fini


48) UN ATTORE/ATTRICE: Julia Roberts


49) UN MEZZO DI TRASPORTO: automobile


50) UNA MACCHINA: cinquecento


51) UN PRESENTATORE: Gerry Scotti


52) UN CALCIATORE: Ronaldino


53) UN TELEFILM: Uccelli di rovo


54) UN VIDEOGIOCO: non ne conosco


55) UNA PAROLACCIA: non le pronuncio

 

Ora passo la palla a Tiziana, a Esperimento, a Cielo, a Grilloparlante, a Penelope, a Danae...e a tutti quelli che vogliono partecipare...




permalink | inviato da il 21/5/2007 alle 21:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa



12 aprile 2007

burraconline

Giocando a burraco nella sala rossa al tavolo 24,  mi sono posizionata nella linea Est-Ovest per lasciare  Penelope 51 di fronte alla sua amica Duriana 54, in Nord-Sud.
Entra nella sala Ivana  che  saluta tutte e comincia a scambiare qualche parola mentre si mescolano le carte.
Duriana le chiede se anche lei è del "BLOG".
Ivana risponde:-No, sono di Palermo!




permalink | inviato da il 12/4/2007 alle 20:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (23) | Versione per la stampa



30 marzo 2007

il bridge non è solo un gioco a carte...

Il bridge è un gioco di carte che favorisce l'allenamento della memoria. Vi si possono trovare tutte le componenti dello sport: la disciplina, il rigore, l'etica, la performance, la competizione, l'agonismo, il confronto, lo studio, la fatica e lo stress.

E'  disciplina poichè non si possono fare commenti durante il gioco.

E' aggregazione perchè il suo nucleo fondamentale è composto dalla coppia e dai quattro giocatori; promuove  socializzazione tra persone di età, sesso, estrazione culturale e caratteristiche diversi.

Si esprime con un linguaggio universale, disponendo di codici non ambigui.

La fortuna gioca un ruolo relativo poichè tutte le coppie di quel torneo giocano le stesse carte.

Sei bravo se impari le regole e le rispetti, ma se trovi un partner altrettanto bravo, allora la fortuna fa la sua parte.





permalink | inviato da il 30/3/2007 alle 14:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa



30 marzo 2007

Torneo di Pasqua



Ieri sera ho vinto al torneo di bridge di  Cesena.
Sono tornata a casa con questo bel cesto :colomba Bauli spumante Cinzano, una scatola di Lindt,  una di cioccolatini Ferrero Prestige, una di biscotti
La soddisfazione non è tanto per il cesto, ma per essere arrivata fra i primi 6  classificati su 50 coppie, con un buon punteggio.
Mi sono divertita col mio partner con cui ci siamo capiti nella licita e  nel controgioco.
Peccato che lui non sia il mio partner abituale!




permalink | inviato da il 30/3/2007 alle 11:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa



14 marzo 2007

BURRACO

Per chi ama i giochi online, ho trovato il sito del burraco

  http://burraconline.com




permalink | inviato da il 14/3/2007 alle 12:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa



27 febbraio 2007

21 ragioni per cui...

21 ragioni per le quali .....il bridge è meglio del sesso!!!

1

Non dovete nascondere le vostre riviste di bridge.

2

È perfettamente accettabile assumere un professionista  per giocarvi occasionalmente a bridge

3

I Dieci Comandamenti non dicono nulla a proposito del bridge.

4

Se il vostro partner vi fa delle fotografie al tavolo, non dovete preoccuparvi che appaiano nei tabloids quando sarete famosi.

5

Il vostro partner non si innervosisce quando si parla di gente con cui avete giocato a bridge in passato.

6

È perfettamente accettabile giocare a bridge con un perfetto sconosciuto. 

7

Quando vedete un giocatore di bridge veramente bravo, non dovete sentirvi in colpa se immaginate voi due insieme allo stesso tavolo. 

8

Quando il vostro/a partner non è disponibile, non si arrabbierà se giocate a bridge con qualcun altro.

9

Nessuno vi dirà mai che diventerete cieco se giocate a bridge da solo.

10

Quando dichiarate con un professionista di bridge, non dovete per nulla preoccuparvi che sia un poliziotto infiltrato.

11

Potete esporre un calendario di bridge sulla vostra parete in ufficio, parlare di bridge ed invitare le colleghe a giocare a bridge senza essere citato per molestie sessuali sul luogo di lavoro

12

Non ci sono malattie bridge-trasmesse (se si esclude la voglia di giocare sempre di più a bridge).

13

Non dovete chiudere la porta a chiave quando giocate a bridge in Internet o quando visitate un sito web di bridge.

14

Nessuno si aspetta che voi giochiate a bridge con lo stesso partner per tutta la vita.

15

Nessuno si aspetta che smettiate di giocare a bridge se il vostro partner perde interesse.

16

Potete tranquillamente farlo anche da 80enni e la gente non reagirà con orrore quando lo verrà a sapere.

17

Il vostro partner di bridge non dirà mai, " di nuovo, abbiamo giocato a bridge appena la scorsa settimana! Non sai pensare ad altro che al bridge!"  Oops!  -  forse lo diranno! 

18

Un uomo non ha bisogno di molti sorpassi per riuscire a bridge, ma a volte ha bisogno di alcune compressioni.

19

La frase "può essere corto" non ha una connotazione negativa.... 

20

Il principio della "conclusione rapida" non verrebbe considerato negativamente.

21


 

Se la partner è d’accordo sul “due su uno”, non sarebbe considerata un’orgia.

 




permalink | inviato da il 27/2/2007 alle 13:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa



25 febbraio 2007

FIGB

Il Procuratore federale, dr D C.
                                             vista
la denuncia presentata dal tesserato M.R. in relazione a quanto accaduto in occasione del torneo svoltosi in data 7/12/2006 presso i locali del Circolo "La Scranna"
                                            rilevato
 che quanto denunciato non pare di rilievo disciplinare, posto che la tesserata T. si è in definitiva limitata a spiegare all'arbitro il motivo della sua chiamata a fronte di un attacco, che non può certo non definirsi "anomalo" dal punto di vista tecnico (seppure non per questo oggettivamente "sospetto") di Re di fiori da Rxxx
                                              Precisato
come per il resto non si ravvisino nei fatti complessivamente denunciati estremi di rilevanza disciplinare
                                             Dispone
l'archiviazione degli atti...
   Il Procuratore Federale FIGB




permalink | inviato da il 25/2/2007 alle 22:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa



24 febbraio 2007

bridge

Quando torno da un torneo di bridge, non riesco ad addormentarmi subito.
Il torneo comincia alle 21, dura circa tre ore, senza pause, con ventuno smazzate. Alla fine, mentre l'arbitro conta il punteggio per ogni partecipante e prepara la classifica per le premiazioni, noi  giocatori ci consoliamo con un bel piatto caldo di penne all'arrabbiata.
I protagonisti sono sempre gli stessi...allora io sono proprio ridotta male se durante il gioco l'adrenalina sale a tal punto da tenermi sveglia e  da non riuscire ad addormentarmi quando rientro a casa?
Distesa, a letto, penso alle varie possibilità degli impasse o degli attacchi giocando a senza atout o con atout per  non far mantenere il contratto agli avversari...
Non parliamo poi dei richiami dell'arbitro, che interviene al tavolo quando i giocatori fanno una licita incomprensibile per gli avversari.
Se si verificano risse, allora il mio pensiero continua a fantasticare tutta la notte e stento  ancor di più ad entrare tra le braccia di  Morfeo...
Questa situazione anomala non succede solo a me...me ne rendo conto parlando anche con altri giocatori,che mi dicono che giocando a bridge...cala pure il desiderio sessuale!




permalink | inviato da il 24/2/2007 alle 18:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa



7 febbraio 2006

I luoghi dell'anima

Io non ho viaggiato molto,ma Esperimento mi ha invitato al gioco dei luoghi dell'anima ed io provo a ricordare alcune immagini.
Comincio dall'ultimo viaggio,in Sardegna,due anni fa.

Arbatax mi è rimasta nel cuore  per il paesaggio suggestivo e per le spiagge affascinanti : calette,grotte,insenature da favola,bellissime scogliere in porfido rosso che si specchiano nell'acqua blu del mare che,frangendosi contro la  roccia, forma onde alte,bianche e schiumose.


Il trenino verde che passa fra le montagne del Gennargentu permette di ammirare il paesaggio da vicino,anche perchè ogni tanto rallenta per l'attraversamento di  mucche,pecore,capre...


Arbatax mi è rimasta nel cuore perchè avrei voluto continuare a godermi lo splendido  panorama,ma mio marito ogni giorno si recava presso l'Agenzia per cercare un traghetto che ci riportasse in continente prima del previsto.


Percorrendo l'interno,verso l'Ogliastra,per andare a Perdasdefogu,mi ha colpito il silenzio delle strade deserte;potevi guidare in mezzo alla strada per kilometri e kilometri senza incrociare un altro automezzo...

Vorrei modificare il titolo di questo nuovo gioco in "I LUOGHI SPECIALI CHE VORREI VISITARE"

Ora rilancio la palla a
 http://penelope1951.ilcannocchiale.it/
http://musicaepolitica.ilcannocchiale.it/
http://ritacundari.ilcannocchiale.it/
http://billo.ilcannocchiale.it/
http://watergate.ilcannocchiale.it/
http://alessandra.ilcannocchiale.it/




permalink | inviato da il 7/2/2006 alle 17:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (54) | Versione per la stampa


sfoglia     maggio       
 


Ultime cose
Il mio profilo



Accade
ondalis
bluewitch
luciano
Simone Spiga
Loris
Bruno
garbo
Billo
Maralai
Ombra
Penelope
esperimento
Fort
fioredicampo
Ale
gattara
zanzara
P.Borrello



























































Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom